> 2012 novembre 08 | ilMinuto

Archivio del giorno 8/11/2012

Scarpe rotte eppur bisogna andar. Circa 3000 in piazza per l’assemblea del Popolo Sardo

(IlMinuto) – Cagliari, 8 novembre – Dietro un unico imperativo, “coinvolgere il Popolo Sardo”, sono state circa 3mila le persone che ieri hanno risposto alla chiamata della Consulta Rivoluzionaria, che di fronte al Palazzo della Regione, insieme al popolo lavoratore della Sardegna ha chiesto le dimissioni di tutto il Consiglio regionale, maggioranza e opposizione compresa. Massiccia la presenza indipendentista: da Sardigna Natzione ad a Manca pro s’Indipendentzia, da Irs a ProgRes. Un’assemblea, quella cagliaritana, che è stata preceduta da decine di incontri territoriali tenutisi in tutta l’isola. Il raduno è iniziato verso le 10.00 in una Cagliari blindata dalle forze dell’ordine, dove la “Zona Rossa” – via Roma, piazza Amendola, Largo Carlo Felice, via Lepanto, via Porcile, via Dei Pisani, via Cavour, via Sardegna – è restata in divieto di sosta fino alle 24.00. E’ un popolo in agonia quello che ieri ha animato il centro di Cagliari, anche se la crisi, si sa, non lascia scampo e non regala grossi numeri. Tuttavia la giornata del popolo sardo ha mostrato il volto fiero di una Sardegna che, nonostante tutto, ha deciso di sollevare la testa. Continua a leggere ‘Scarpe rotte eppur bisogna andar. Circa 3000 in piazza per l’assemblea del Popolo Sardo’

La Corte d’Appello lo ribadisce: “Bruno Bellomonte è innocente”

(IlMinuto) – Cagliari, 8 novembre – “Associazione sovversiva con finalità di terrorismo, violazione della legge sulle armi e ricettazione”. E’ questa l’accusa con la quale è stato perseguitato Bruno Bellomonte, il dirigente politico di A Manca pro s’Indipendentzia assolto il 21 novembre 2011 dalla Corte d’Assise di Roma e riassolto il 7 novembre 2012 dalla corte d’Assise di appello di Roma. Siamo davanti a due assoluzioni. Il castello di sabbia è crollato, spazzato via dall’onda della verità: “il fatto non sussiste”. E’ inutile ribadire che non abbiamo mai avuto dubbi sull’innocenza del sindacalista e dirigente politico di a Manca pro s’Indipendentzia. Il teorema, quello della fondazione di un nuovo nucleo delle Brigate rosse, ha però tolto il lavoro e la libertà al ferroviere sassarese per ben 29 mesi. La sua attività di capostazione, la militanza sindacale e politica svolta alla luce sole con e per il popolo sardo, dal giugno 2009 è stata messa pesantemente in discussione, prima dall’accusa e a seguire dai giornalisti. Continua a leggere ‘La Corte d’Appello lo ribadisce: “Bruno Bellomonte è innocente”’

Al via Florinas in giallo edizione 2012

(IlMinuto) – Cagliari, 8 novembre – “Tre giorni di appuntamenti e incontri con chi il noir lo scrive, lo respira e lo ispira”. E’ “Florinas in giallo”, il festival di letteratura dedicato al noir che si svolgerà a Florinas nelle giornate del 9, 10 e 11 novembre prossimi e che quest’anno giunge alla sua terza edizione. “Tra gli ospiti – si legge in una nota stampa – scrittori, giornalisti, commissari e medici per raccontare al pubblico i retroscena dei casi di cronaca”. Diversi i nomi di spicco, tra i quali Marco Ciriello e Gianni Biondillo. Un ampio spazio sarà inoltre lasciato alla narrazione con Daniele Miglio, Paola Soriga e Peppe Rizzo. Continua a leggere ‘Al via Florinas in giallo edizione 2012′