> Aumentano del 300 per cento le balene del Tirreno centrale | ilMinuto

Aumentano del 300 per cento le balene del Tirreno centrale

(IlMinuto) – Cagliari – 9 novembre – Secondo uno studio condotto dall’Ispra, Istituto Superiore per la Ricerca e la Protezione Ambientale del ministero dell’Ambiente, negli ultimi venti anni gli avvistamenti della balonottera del Tirreno sono aumentati del 300 per cento. Lo studio, recentemente pubblicato sulla rivista scientifica “Marine Ecology” è stato condotto a partire dai monitoraggi di “un transetto marino lungo la rotta Civitavecchia-Golfo Aranci a bordo dei traghetti di linea”. Un metodo di ricerca già usato dall’associazione Accademia del Leviatano alla fine degli anni ’80. In tre anni sono stati trecento gli avvistamenti di cetacei registrati. Un dato rilevante che porta a concludere che il Tirreno centrale “nell’ultimo decennio” si è “trasformato da una regione di transito durante le migrazioni ad un’area di sosta per le balene”.

F.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Aumentano del 300 per cento le balene del Tirreno centrale”


I commenti sono chiusi.