> Documento: Custa est indipendentzia! | ilMinuto

Documento: Custa est indipendentzia!

Diretzione Natzionale

L’adesione convinta e militante della nostra Organizzazione Sindacale alla Consulta Rivoluzionaria, nel rispetto del cammino finora percorso, non può esimerci dal rilanciare l’Idea dell’Indipendenza della Sardegna e la pratica “rivoluzionaria” per la trasformazione della società sarda e raggiungere tale scopo.

Indipendenza significa cancellare i vincoli della Dipendenza coloniale dallo stato italiano, dalle voraci multinazionali e dal Capitalismo;

Indipendenza esprime la volontà di rafforzare percorsi già impostati, sebbene in maniera estemporanea e non in una dinamica generale e “nazionale”, per l’emancipazione coordinata delle nostre comunità (i municipi) dalle Agenzie dello Stato e del parastato, come per esempio Equitalia o Abbanoa.

Indipendenza significa allargare la forbice dello scontro contro le Agenzie del Capitale usuraio, dichiarando decadute le Servitù

- di Telecom e delle altre Agenzie della telefonia mobile;

- dell’Enel e più in generale dell’Eni, ma anche di Edison, di E.on, ecc in campo energetico;

- delle società private e multinazionali che amministrano i trasporti e il commercio sardi attraverso le Agenzie private che       controllano i porti e gli aeroporti, il trasporto navale ed aereo;

- di “Trenitalia” e ferrovie dello stato

- l’organizzazione “feudale” dell’industrialismo alimentare soprattutto del pecorino “romano”, rilanciando le produzioni      alimentari  locali e “rompendo” gli accordi internazionali che vincolano le produzioni sarde, in particolare del latte.

- il sistema turistico multinazionale liberando le coste sarde dai vincoli privatistici;

- dalle banche e agenzie finanziarie usuraie italiane.

Questa è Dipendenza

Sistema alimentare ed energetico autogestito e coordinato

Sistema dei trasporti indipendente ed autogestito

Sistema scolastico e della ricerca autonomo

Sistema sanitario e presidi ospedalieri diffusi

Creazione di un sistema del credito sardo

Creazione di controllo sindacale sardo svincolato dagli interessi padronali

Garantire la centralità del lavoro produttivo contro le macchine burocratiche e parassitarie del “Lavoro in cambio di voti elettorali”

Questa è  Indipendenza!!!

Evviva il percorso rivoluzionario del popolo sardo!!!!!

Sindacadu de sa Natzione Sarda

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Documento: Custa est indipendentzia!”


I commenti sono chiusi.