> 2013 febbraio 07 | ilMinuto

Archivio del giorno 7/02/2013

A Bastia manifestestazione per chiedere uno statuto fiscale corso

La lotta di liberazione corsa non si ferma. Sabato 9 febbraio Bastia sarà animata da una grande manifestazione per chiedere uno statuto fiscale corso. La protesta è il primo passo di una mobilitazione più ampia a favore di una tempestiva soluzione politica della questione della Corsica.

Arrêtés Miot : Une grande manifestation qui se veut exemplaire

Le Collectif a fait boule de neige. Au fil des jours et des semaines, ce sont des centaines de nouvelles adhésions qui se sont ajoutées à la déjà longue liste des manifestants hostiles à la suppression des Arrêtés. Mercredi matin, le Collectif a donné une conférence de presse pour faire le point avant le grand rassemblement de cette fin de semaine à Bastia. Continua a leggere ‘A Bastia manifestestazione per chiedere uno statuto fiscale corso’

Basta alla violenza e allo stupro. La Sardegna partecipa al One Billion Rising

(IlMinuto) – Cagliari, 7 febbraio – One Billion Rising, il progetto internazionale che sta coinvolgendo le donne che in tutto il mondo dicono basta alla violenza e allo stupro, vede l’adesione anche delle donne sarde. L’evento previsto per il 14 febbraio è organizzato dall’associazione SOS Sardegna. Le donne dell’isola si ritroveranno ad Oristano, in piazza Eleonora per confrontarsi e soprattutto ballare. “Una donna su tre nel mondo è stata stuprata o picchiata nell’arco della propria vita. Un miliardo di donne abusate è un’atrocità. Un miliardo di donne che danzano è una rivoluzione”. Con queste parole Eve Ensler, l’autrice dei “Monologhi della vagina”, pubblicato nella collana narrativa con l’editore Il Saggiatore Tascabili, annuncia la scelta del linguaggio del ballo “come forma di protesta che va contro tutte le narrazioni consuete sulla violenza alle donne: la donna che danza rifiuta di parlare di violenza in termini autocommiserativi e richiama se stessa alla consapevolezza e alla reazione”. La protesta sarda, che si terrà nella sala consiliare del comune di Oristano, prenderà il via alle 17.00 e avrà come protagoniste l’autrice de “Il corpo delle donne” Lorella Zanardo e l’autrice di “Le ragazze di Benin City” Isoke Aikpitanyi durante un dibattito coordinato dalla scrittice Michela Murgia. Seguirà alle 19.00, sulla scalinata del comune, una narrazione pubblica animata dai figuranti e dai falconieri dei gruppi giudicali Assa Sardisca e Las Plassas e dalla voce dell’attore Gianluca Medas, che racconterà agli astanti la Carta de Logu come primo esempio di legislazione anti-violenza. Dalle 20.00 alle 21.30 la convivialità farà da padrona di casa a suon di malloreddus. La serata culminerà danzando: tutte le donne balleranno sulle note di Break the chain, inno internazionale del One Billion Rising. Continua a leggere ‘Basta alla violenza e allo stupro. La Sardegna partecipa al One Billion Rising’

A Guspini il laboratorio Lana Bijoux Lab

(IlMinuto) – Cagliari, 7 febbraio – Si svolgerà a Guspini il 13 febbraio prossimo a partire dalle 16.30 il laboratorio creativo organizzato da Futuristica in collaborazione con Venas, Lana Bijoux Lab. Pensato come spazio dove poter riscoprire antichi saperi locali e creare orecchini fashion in compagnia di Paola Milano, orafa specializzata nella lavorazione della lana e l’argento, Lana Bijoux è un laboratorio aperto a persone di tutte le età. Per potervi prendere parte non sono richieste particolari capacità manuali. Continua a leggere ‘A Guspini il laboratorio Lana Bijoux Lab’