> 2013 marzo 07 | ilMinuto

Archivio del giorno 7/03/2013

Il Psd’Az abbandona definitivamente la giunta regionale

(IlMinuto) – Cagliari, 7 marzo – Il Psd’Az ha abbandonato definitivamente la giunta regionale. Il segretario nazionale Giovanni Colli afferma che l’esperienza del Partito Sardo d’Azione nell’esecutivo regionale è finita e aggiunge che non ci sarà partecipazione nel nuovo governo guidato da Ugo Cappellacci. Colli afferma la necessità inderogabile di “riconquistare liberta’ di azione e piena autonomia politica in Consiglio regionale”. Continua a leggere ‘Il Psd’Az abbandona definitivamente la giunta regionale’

“Apriti Sesamo”: a Samugheo a Villanova Monteleone una mostra sul tappeto e l’arazzo sardo

(IlMinuto) – Cagliari, 7 marzo – Saranno il MURATS di Samugheo e il Museo Sa Domo Manna di Villanova Monteleone ad ospitare dal 7 marzo al 28 giugno 2013 “Apriti Sesamo”, una mostra che aprirà le porte alla mondo del tappeto e dell’arazzo sardo. L’inaugurazione si terrà il 7 marzo prossimo nei locali del MURATS alle ore 19.00 e sarà visitabile fino al 1 maggio. A seguire, l’8 maggio, l’allestimento si sposterà nel Museo Etnografico Sa Domo Manna con la collaborazione della cooperativa Monte Baranta a s’Andira. L’esposizione – si legge in una nota stampa – coinvolgerà “la produzione contemporanea di ben otto centri dell’isola dove la cultura del tappeto resiste e fa export”. “Il titolo della mostra, richiama alla memoria la famosa frase [...] del racconto Alì Babà e i quaranta ladroni, che se pronunciata dava la possibilità di accedere a un tesoro di immenso valore”, dice Baingio Cuccu, Direttore del MURATS di Samugheo. Continua a leggere ‘“Apriti Sesamo”: a Samugheo a Villanova Monteleone una mostra sul tappeto e l’arazzo sardo’

Con Khorakhané si parla di “Territorio e bonifiche: i casi di Arborea e Fertilia”

(IlMinuto) – Cagliari, 7 marzo – Proseguono gli incontri di Storia e storie di Khorakhané. Il prossimo appuntamento, previsto per sabato 9 marzo nel salone Montegranatico di Nuraminis alle 18.15, avrà per protagonista lo storico dell’architettura Franco Masala. Lo studioso illustrerà al pubblico le politiche di colonizzazione agricola messe in campo negli anni del fascismo in Sardegna. Durante il Ventennio, infatti – anticipa la nota stampa a cura degli organizzatori – “il territorio sardo diviene una sorta di laboratorio nell’ambito di quella ‘bonifica integrale’ che fu una delle imprese più complesse del regime, anche perché inserita nel rapporto contraddittorio città/campagna. Il villaggio Mussolini (1928), poi Mussolinia di Sardegna (e dal 1944 Arborea), nato nelle paludi dell’oristanese, fu il primo nuovo insediamento che aprì la strada ai successivi. Continua a leggere ‘Con Khorakhané si parla di “Territorio e bonifiche: i casi di Arborea e Fertilia”’

Ras: ennesimo rinvio discussione legge elettorale. La parola a Zuncheddu e Caligaris

(IlMinuto) – Cagliari, 7 marzo – “Se dovessero concretizzarsi le perplessità espresse dalla Presidente dell’Assemblea sarda, con il naufragio della legge elettorale e della doppia preferenza di genere si sancirebbe il fallimento del Consiglio regionale della XIV legislatura. Ancora una volta la classe dirigente dimostrerebbe di essere scollegata dalla realtà e che la specialità sarda è ormai una parola vuota”. Lo afferma Maria Grazia Caligaris, presidente dell’associazione Socialismo Diritti Riforme, che riferendosi alle considerazioni espresse dall’onorevole Claudia Lombardo nel corso dell’incontro con le rappresentanti delle associazioni femminili, per l’ennesima volta deluse dal mancato dibattito sulla legge elettorale, invita i Partiti “a riflettere bene sulle parole della Presidente”. L’ulteriore slittamento dell’analisi della legge elettorale conferma – prosegue Caligaris – “la volontà di piegare a esigenze di pochi un problema di tutti: quello di avere nel Parlamento sardo persone scelte dai cittadini in base a un principio di proporzionalità pur con qualche correzione. Escludere poi la possibilità di esprimere una doppia preferenza di genere documenta un’ottusa autoreferenzialità. Il sonno della ragione insomma continua a generare mostri che, speriamo, non fagocitino totalmente le Istituzioni”. Una legge, quella in attesa di discussione, che agita l’animo anche del consigliere indipendentista di SardignaLibera, Claudia Zuncheddu,la quale afferma con decisione che è arrivato il “tempo che le donne all’interno delle proprie formazioni politiche, si ribellino agli ordini delle Segreterie e si riapproprino dei propri spazi negati. La doppia preferenza di genere maschile e femminile, nell’elezione del Consiglio della Ras” è infatti “indispensabile e improrogabile per la democrazia”. Continua a leggere ‘Ras: ennesimo rinvio discussione legge elettorale. La parola a Zuncheddu e Caligaris’

Riaperti termini manifestazioni di interesse “percorsi didattici in fattoria”

(IlMinuto) – Cagliari, 7 marzo – Sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande relative alla manifestazione di interesse per la progettazione e la realizzazione di “percorsi didattici in fattoria”. Un programma, quello proposto dall’Agenzia Laore Sardegna per l’anno scolastico 2012-2013, di educazione alimentare, ambientale e sulla ruralità da svolgere attraverso “percorsi didattici in fattoria” nella provincia di Nuoro e Oristano. Continua a leggere ‘Riaperti termini manifestazioni di interesse “percorsi didattici in fattoria”’