> Trivelle nel Campidano? A Serramanna dibattito organizzato dal Comitato “No ai progetti Igia e Siliqua” | ilMinuto

Trivelle nel Campidano? A Serramanna dibattito organizzato dal Comitato “No ai progetti Igia e Siliqua”

(IlMinuto) – Cagliari, 11 marzo – Rischi e opportunità delle “Trivelle in Campidano”. E’ questo il tema dell’assemblea- dibattito in programma sabato 16 marzo a Serramanna (16.30, Piccolo Teatro Comunale) con la partecipazione, fra gli altri, di Giordano Corallo del Comitato “No ai progetti Igia e Siliqua – Ferma le trivelle nel Campidano”, Vincenzo Migaleddu, presidente Isde – Medici per l’ambiente in Sardegna e di Claudia Zuncheddu, consigliere regionale di Sardigna Libera. L’appuntamento è organizzato dal Comitato “No ai progetti Igia e Siliqua – Ferma le trivelle nel Campidano”. “Vogliamo costituire si legge nella pagina facebook dei promotori dell’iniziativa – un comitato che si opponga ai progetti Igia e Siliqua presentati al Ministero dello Sviluppo Economico da Saras e Geoenergy per ricercare fonti geotermiche e idrocarburi liquidi e gassosi. Interessati i territori di Villacidro, Sanluri, Serramanna, Samassi, Villasor, Vallermosa, Decimoputzu, Decimomannu, Villaspeciosa, Siliqua, Assemini e Uta”. “Apriamo gli occhi, non è nel nostro interesse – sostiene il Comitato – trivellare e depauperare le nostre terre per benefici inesistenti, la produzione di energia e idrocarburi nella nostra regione non rende la bolletta dei sardi meno salata o il prezzo del carburante più agevole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Trivelle nel Campidano? A Serramanna dibattito organizzato dal Comitato “No ai progetti Igia e Siliqua””


I commenti sono chiusi.