> No ai nuovi radar a Porto Torres, Olbia e Carloforte. Sis-Ma: “Pronti alla lotta” | ilMinuto

No ai nuovi radar a Porto Torres, Olbia e Carloforte. Sis-Ma: “Pronti alla lotta”

(IlMinuto) – Cagliari, 30 maggio – Si moltiplicano le voci contrarie all’installazione dei radar militari a Porto Torres, Olbia e Carloforte. Con una nota stampa Sis- Ma (Sinistra indipendentista sarda – Movimento anticapitalista) afferma un chiaro no a quelli che definisce “strumenti di guerra e di colonizzazione presentanti ipocritamente come mezzi a tutela del paesaggio e della sicurezza” e si dice pronta “dare un contributo deciso alla lotta del movimento no radar”. “L’installazione – si legge in una nota stampa – è stata recentemente annunciata dalla Guardia Costiera (Marina Militare italiana) in un incontro con alcune associazioni ecologiste. Come purtroppo facilmente prevedibile, dopo le vittorie degli anni scorsi, la Sardegna non si è liberata dal rischio radar, sono stati anzi già fissati i nuovi siti sulla mappa dell’Isola. Nuove aree da recintare in una terra colonizzata, che già ospita oltre 35mila ettari di servitù militari […] e un tratto di mare sardo che si estende per oltre 20mila chilometri quadrati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “No ai nuovi radar a Porto Torres, Olbia e Carloforte. Sis-Ma: “Pronti alla lotta””


I commenti sono chiusi.