> 2013 giugno 03 | ilMinuto

Archivio del giorno 3/06/2013

Progetto geotermico “Cuglieri”: Comitato Acquabenecomune Planargia-Montiferru aderisce alla battaglia

(IlMinuto) – Cagliari, 3 giugno – Il Comitato Acquabenecomune della Planargia e del Montiferru dà la sua adesione alla battaglia contro il progetto geotermico “Cuglieri”, respinto all’unanimità dal Consiglio Comunale di Seneghe e da quello di Magomadas. Il progetto riguarda lo sfruttamento dell’energia geotermica nel territorio del Montiferru ad opera della società Exergia Toscana. Il comitato sollecita inoltre “cittadini, associazioni e amministratori” ad aderire unanimamente a una lotta per un territorio che, in caso di perforazioni, risulterebbe irrimediabilmente compromesso. Ricordiamo che i comuni interessati dal progetto sono: Cuglieri, Flussio, Magomadas, Sagama, Santulussurgiu, Scano Montiferro, Seneghe, Sennariolo, Tinnura, Tresnuraghes, a cui si aggiungono anche i comuni di Bosa, Suni e Modolo, che utilizzano in parte l’acqua proveniente dalla stessa falda, che, in caso di realizzazione dell’impianto, verrebbe danneggiata. Continua a leggere ‘Progetto geotermico “Cuglieri”: Comitato Acquabenecomune Planargia-Montiferru aderisce alla battaglia’

In Sardegna le torri costiere diventano Hotel di lusso. aMpI: “Fermiamo lo scempio”

(IlMinuto) – Cagliari, 3 giugno – In Sardegna le torri costiere sono strutture fortificate situate lungo i litorali, che in passato svolgevano funzioni di avvistamento, difesa ed offesa, al fine di prevenire e contrastare possibili invasioni dal mare. In futuro, nell’isola, queste strutture potranno diventare hotel di lusso, ristoranti e caffetterie. Il territorio sardo conta infatti ben 15 torri che la Regione vuole “valorizzare”. L’idea di valorizzazione proposta dalla Ras non piace però agli indipendentisti di a Manca, che in una nota stampa sottolineano: “la nostra nazione possiede un patrimonio storico, archeologico, monumentale e artistico enorme. Peccato che sia di proprietà dello stato italiano e non del popolo sardo, e peccato che lo stato italiano abbia deciso di lasciarlo nell’incuria e nel degrado più assoluto!”. Secondo gli indipendentisti di aMpI la Ras ha la grave colpa di non voler risolvere questa situazione. Ad essa si aggiunge la responsabilità di non voler pianificare un serio intervento di recupero per valorizzare il patrimonio monumentale dell’isola, assorbendo così anche manodopera e professionalità locali. Continua a leggere ‘In Sardegna le torri costiere diventano Hotel di lusso. aMpI: “Fermiamo lo scempio”’

Lo spettro di un’altra servitù militare: Il Muos. In Ras interrogazione Zuncheddu

(IlMinuto) – Cagliari, 3 giugno – Si chiama Muos, ed è lo spettro dell’ennesima servitù militare in Sardegna. Diventano infatti “sempre più insistenti le notizie, provenienti sia da fonti giornalistiche sarde che di oltre Tirreno, secondo cui sarebbe imminente l’imposizione di tale progetto anche in Sardegna, e precisamente in un articolo giornalistico apparso su La Nuova Sardegna del 12 maggio 2013 viene sottolineato il ruolo centrale attribuito al ‘centro di comunicazione con i sommergibili nucleari dell’Us Navy di Tavolara’ dalla Marina Militare degli Stati Uniti per il progetto”. E’ quanto sottolinea il consigliere di SardignaLibera Claudia Zuncheddu, che insieme ai consiglieri Cocco, Sechi e Cugusi ha presentato in Consiglio Regionale un’interrogazione con richiesta di risposta scritta, chiedendo verità sulle possibilità di impianto del progetto Muos nell’isola. Di che cosa stiamo parlando? Il Muos, sigla usata per indicare il Mobile User Objective System, non è altri che un mega-impianto di comunicazione dell’esercito Usa, che regalerebbe ancora una volta inquinamento e malattie al territorio sardo. Continua a leggere ‘Lo spettro di un’altra servitù militare: Il Muos. In Ras interrogazione Zuncheddu’

Un corso di formazione per insegnare scienze nelle scuole elementari

(IlMinuto) – Cagliari, 3 giugno – Si terrà dal 4 al 6 settembre prossimo il corso per insegnanti di scuola elementare della Sardegna intitolato “Insegnare scienze nella scuola di oggi e di domani”. L’iniziativa è organizzata da Sardegna Ricerche, in collaborazione con l’Assessorato regionale della Programmazione. “Il corso – si legge in una nota – [...] ha l’obiettivo di fornire nuovi strumenti per l’insegnamento delle scienze e si svolgerà [...] a Cagliari e Pula”. Continua a leggere ‘Un corso di formazione per insegnare scienze nelle scuole elementari’

Al Lazzaretto Sant’Elia la mostra dell’artista Zanele Muholi

(IlMinuto) – Cagliari, 3 giugno – E’ incentrato sulla creazione di una mappa, che sia “una storia visuale delle lesbiche nere in Sud Africa dopo l’apartheid”. Si tratta del lavoro dell’artista africana Zanele Muholi, attivista della comunità Lgbti, in mostra a Cagliari, nei locali del Lazzaretto Sant’Elia, con le serie di fotografie “Faces & Phases” e “Being”. La produzione dell’artista ha lo scopo – si legge in una nota stampa – di “rivendicare una realtà negata dalla storia ufficiale e [...] denunciare le morti in seguito ai crimini d’odio, la pratica dello stupro correttivo come cura all’omosessualità e il problema della prevenzione all’Aids”. Continua a leggere ‘Al Lazzaretto Sant’Elia la mostra dell’artista Zanele Muholi’