> Un’estate all’insegna di “Bacco Barocco”: il matrimonio di musica, vino e “frutti” della terra sarda | ilMinuto

Un’estate all’insegna di “Bacco Barocco”: il matrimonio di musica, vino e “frutti” della terra sarda

(IlMinuto) – Cagliari, 19 giugno – La rassegna “Bacco Barocco”, organizzata e promossa dall’Acadèmia Sonos Antigos, animerà venerdì 21 giugno la festa della Musica di Porto Torres. Uno spettacolo musicale e enogastronomico in cui si ascolteranno le note della musica barocca e si assaporerà il nettare di Bacco. Un’esperienza sonora abbinata alla degustazione di un buon vino, quasi corollario percettivo di un incontro “one shot”. A partire dalle 19.00 il circolo culturale “via Margutta”, in viale delle Vigne 18, accoglierà le armonie musicali e quelle enologiche. Il vino e la musica, si sa, hanno marcati tratti conviviali e la particolare formula proposta permette loro di esaltarsi a vicenda. Una formula, quella scelta dall’Acadèmia, che non deluderà, e permetterà agli appassionati del buon vino di avvicinarsi alle armonie barocche.“Bacco Barocco” possiede infatti il codice magico per mettere il vino e le note del clavicembalo suonato nella lezione concerto a cura di Maria Borghesi, al centro dell’attenzione dello spettatore. Non solo vino e musica nella proposta culturale di Sonos Antigos. Vi sarà anche spazio per la valorizzazione dei prodotti enogastromici locali, con la possibilità di riscoprire e gustare i prodotti tipici della terra sarda attraverso ricchi buffet a Km0. “Bacco Barocco” terrà compagnia al grande pubblico durante tutta l’estate in un viaggio uditivo e gustativo ospitato da cantine, agriturismi e circoli culturali.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Un’estate all’insegna di “Bacco Barocco”: il matrimonio di musica, vino e “frutti” della terra sarda”


I commenti sono chiusi.