> 2013 agosto 23 | ilMinuto

Archivio del giorno 23/08/2013

L’unità indipendentista è un «mito», una «liturgia», un «ghetto». Una riflessione di Cristiano Sabino

(IlMinuto) – Cagliari, 23 agosto – L’unità indipendentista è un «mito», una «liturgia», un «ghetto». Chi ha detto queste parole? Qualche acerrimo nemico del progetto indipendentista? Nossignori, risposta errata! Da qualche tempo a questa parte sono proprio i leader storici dell’indipendentismo che stanno smantellando l’idea che sia necessario costruire un fronte unito e compatto dell’indipendentismo per seguire altre strategie. Perché avviene questo? Autolesionismo gratuito? Ironia della storia? Follia generale? O siamo forse noi che non cogliamo le sottili strategie dei signori leader indipendentisti?

Da quando il signor Sedda ha sentito il bisogno di lanciare la prima grande crociata contro la bandiera sarda sono passati 10 anni. Era impossibile parlare di qualunque argomento, perché prima che si aprisse bocca subito venivi fulminato da lapidarie sentenze: “e no, se non giuri sull’albero deradicato io con te non parlo”; “no guarda, innanzitutto prima devi giurare sulla fede della nonviolenza gandhiana”, ecc.. Sono stati gli anni del «non sardismo», del «non nazionalismo», dell’ «indipendentismo moderno». Continua a leggere ‘L’unità indipendentista è un «mito», una «liturgia», un «ghetto». Una riflessione di Cristiano Sabino’

Impressioni provvisorie sulle elezioni in Sardegna. Una riflessione di Gian Luigi Deiana

(IlMinuto) – Cagliari, 23 agosto – Per quanto io sia impegnato nel progetto di una organizzazione politica (s.i.s.-m.a.: sinistra indipendentista sarda – movimento anticapitalista) le considerazioni che seguono sono espresse a titolo assolutamente personale, e sono mosse in particolare dalla sollecitazione avanzata di recente da Anghelu Marras e più in generale dalla confusa situazione in atto. Puntualizzo questo in quanto l’interlocuzione fra organizzazioni è parsa allo stato attuale poco capace di individuare soluzioni ma molto efficace nel complicare i problemi (nel senso di avvitamenti della situazione), mentre le considerazioni a titolo personale hanno in genere il vantaggio di contenere un minore spirito di gravità e nel peggiore dei casi di lasciare il tempo che trovano; puntualizzo anche che sono stato assente per alcune settimane dalla Sardegna e quindi dai tentativi di verifica che vari compagni e gruppi si sono sforzati di avviare; queste sono quindi le impressioni di un presbite, costretto dall’età e dalle circostanze a vedere talvolta le cose da lontano. Continua a leggere ‘Impressioni provvisorie sulle elezioni in Sardegna. Una riflessione di Gian Luigi Deiana’

Sbarca in Sardegna “Shake Your World”

(IlMinuto) – Cagliari, 23 agosto – “Scuoti il tuo Mondo” non è solo la traduzione di “shake your world” in italiano, è molto di più. Lo si evince dall’energia e dall’entusiasmo delle persone che fanno parte di questa associazione, che ha come finalità quella di raccogliere fondi da destinarsi alla ricerca sulle malattie rare mediante spettacoli di Flair Bartending, meglio conosciuto come “barman freestyle”, in cui vengono messi all’asta i cocktails preparati dai bartenders partecipanti, a titolo completamente gratuito. Shake Your World nasce da un’idea di Riccardo Carboni, affetto da Telangecstasia Emorragica Ereditaria (Sindrome di Rendu Osler Weber- HHT), malattia rara che ha condizionato la vita di Riccardo da sempre, fino al giorno in cui, come lui stesso racconta nel sito dell’associazione, si è trovato per caso a vedere in rete un video in cui un ragazzo faceva volteggiare shaker e bottiglie a ritmo di musica e una scritta al termine del video: “dedicato a tutti quelli che dicono di non avere tempo”. Continua a leggere ‘Sbarca in Sardegna “Shake Your World”’

A Bauladu con “Cinema e Parole” per ragionare sul mondo

(IlMinuto) – Cagliari, 23 agosto – Il 23, 24 e 25 agosto sono le date in cui Bauladu ospiterà la quinta edizione di “Cinema e Parole”. Proiezioni, teatro e incontri animeranno infatti il paese a partire dalle 21,30 di oggi. L’edizione 2013 di “Cinema e Parole” “ è il frutto – si legge in una nota – della necessità non più prorogabile di dire la nostra, di ragionare sul mondo che verrà e che vorremo costruire per le future generazioni che vivranno in questa terra”. Continua a leggere ‘A Bauladu con “Cinema e Parole” per ragionare sul mondo’