> 2013 settembre 18 | ilMinuto

Archivio del giorno 18/09/2013

Documentu: solidariedade de Su Majolu a is giòvanos sardos chi sunt gherrende pro sos istitutos de sas biddas issoro

S’assòtziu Su Majolu cheret fàghere is augùrios a is 200.000 istudiantes sardos chi in custas dies sunt comintzende s’annu nou de iscola, ischende chi pro istudiantes meda at a èssere semper prus matanosu àere riconnotu su deretu a s’istùdiu. Esprimimus sa solidariedade nostra a totu is giòvanos sardos chi sunt gherrende pro mantènnere abertos e autònomos sos istitutos de sas biddas issoro, e chi ant giai comintzadu a organizare protestas e maniferstatziones. Una responsabilidade manna meda pro custa situatzione est de s’amministratzione regionale, chi no est istada mancu capassa de isfrutare su pagu podere autònomu chi at, pro cambiare su pianu de dimensionamentu iscolàsticu, pensende a is bisòngios de is giòvanos sardos. Imbetzes de si preocupare de sos interessos de sos istudiantes sardos, sa Giunta regionale at mustradu de èssere interessada petzi a sighire sos inditos de su Ministeriu italianu de risparmiare in s’istrutzione, e at aprovadu unu pianu iscolàsticu chi unit deghinas de istitutos in totu sa Sardigna, ponende fatu a sa traditzione de tzerachia e servilismu chi nos ant abituadu a suportare sos guvernos regionales sardos.Su sistema iscolàsticu in Sardigna est mustrende semper de prus sa decadèntzia sua, sighende sa rughina de un’istitutzione chi nche l’ant pensada prus pro italianizare is sardos in sa limba e in sa cultura, chi non pro garantire a sos pitzocos sardos un’istrutzione bona e, gràtzias a cussa, unu mègius cras a totu su pòpulu sardu.

Continua a leggere ‘Documentu: solidariedade de Su Majolu a is giòvanos sardos chi sunt gherrende pro sos istitutos de sas biddas issoro’

A Sassari ritorna “Voci di donna”

(IlMinuto) – Cagliari, 18 settembre – Anche per il 2013 Sassari rinnova il suo appuntamento con “Voci di donna”. Tra le rassegne più attese dell’autunno sassarese, “Voci di donna” si svolgerà dal 20 settembre al 10 ottobre prossimo. La manifestazione è stata organizzata dalla cooperativa Teatro e/o Musica in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Sassari. “L’iniziativa – si legge in una nota stampa – come tradizione consolidata raccoglie anche per l’edizione 2013 le varie espressioni dell’arte al femminile proponendo performance musicali e teatrali, interpreti affermate e progetti originali che si articoleranno tra il Teatro Verdi e il Palazzo di Città”. Continua a leggere ‘A Sassari ritorna “Voci di donna”’