> Karate Jka: oro nel kata e kumite per gli atleti del Kanazawa Quartu | ilMinuto

Karate Jka: oro nel kata e kumite per gli atleti del Kanazawa Quartu

(IlMinuto) – Cagliari, 16 settembre – “Ichi, ni, san, shi, go…”. Sono le 16.00 di sabato 31 agosto quando nel palazzetto dello Sport di Quartu Sant’Elena, in via Beethoven, prende il via un nuovo appuntamento col Karate tradizionale. I pugni di quasi cento karateka fendono l’aria al ritmo scandito dalla voce del direttore tecnico e maestro Takeshi Naito. Inizia così un weekend di fine estate, con un fitto programma di stage e gare all’insegna dell’arte marziale nipponica, trasmessa di generazione in generazione secondo il programma della Japan Karate Association. Un fine settimana quartese che vede, nel torneo estivo Jka (organizzato con l’efficace supporto del Csen Cagliari) l’ennesima affermazione per il karate sardo del Club Kanazawa di Quartu Sant’Elena. Gli atleti dei maestri Alberto Piludu e Alberto Fogu primeggiano nel kumite (combattimento) come nel kata (forme preordinate). In un torneo con oltre 50 atleti iscritti, i karateka sardi conquistano infatti il primo e il terzo posto nel combattimento a squadre e il primo e il secondo posto nel kata individuale.

I risultati:

Kumite a squadre:

1°Sardegna Jka 1 (Luca Matta, Alessandro Piludu, Massimo Piludu)

2°Puglia Jka 1

3°Sardegna Jka 2 (Simone Mocci, Manuel Zanon, Matteo Veroni)

Kata maschile:

1°Massimo Piludu

2°Luca Matta

3° Felice Flamia e Antonio Guarino

N.D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Karate Jka: oro nel kata e kumite per gli atleti del Kanazawa Quartu”


I commenti sono chiusi.