> A Cala Moresca è arrivato l’ufficiale giudiziario | ilMinuto

A Cala Moresca è arrivato l’ufficiale giudiziario

(IlMinuto) – Cagliari, 28 ottobre – A Cala Moresca il 22 ottobre è arrivato l’ufficiale giudiziario a dare lo sfratto alla famiglia Sale, che da tre generazioni abita una casa di 50 mq che si affaccia sul mare. Nel posto, la famiglia è apprezzata e conosciuta soprattutto per il servizio di guardiania e volontariato svolto per amore dei mufloni e di tutte le specie animali che abitano i terreni della zona. Un’area corrispondente all’intero promontorio, che è di proprietà legale della famiglia Tamponi, proprietaria a sua volta anche dell’abitazione. La guerra tra la famiglia Sale, che rivendica il possesso per usucapione, e i Tamponi è in realtà iniziata da tempo, ma il primo round, davanti al giudice del Tribunale di Tempio, è stato vinto dai Tamponi. Ma la vera notizia è che durante lo sfratto seguito alla vicenda giudiziaria alla famiglia Sale non è stato dato neanche il tempo di recuperare i propri effetti personali, fra cui quelli di una bambina neonata, e che non è stata concessa loro nemmeno la possibilità di accudire i numerosi animali presenti nell’area. Per questa ragione le associazioni ambientaliste si sono attivate per presentare denuncia.

Fotografia di smurdego. Fonte Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “A Cala Moresca è arrivato l’ufficiale giudiziario”


I commenti sono chiusi.