> 2013 novembre 21 | ilMinuto

Archivio del giorno 21/11/2013

Documento: Amministrazione Comunale di Terralba. Lettera aperta

Scriviamo per trasmettere tutto il nostro rammarico e la nostra rabbia per come la situazione del nostro paese è stata dipinta dalla stampa e dalle televisioni italiane. I nostri concittadini e la nostra amministrazione sono stati accusati di aver dato priorità ai loro interessi economici a scapito della messa in sicurezza del territorio che, vorremmo ricordare, è il territorio sul quale la nostra comunità ha scelto di fondare la propria vita e costruire il proprio futuro e quindi chi, più di noi, vorrebbe saperlo sicuro e vivibile?

Ci preme sottolineare che quanto riportato in questi giorni non corrisponde assolutamente alla realtà dei fatti. Il Piano stralcio della Regione Sardegna dichiarava quasi tutto il paese e la campagna al massimo livello di rischio idrogeologico.

La nostra cittadina e la nostra amministrazione NON si sono opposte ai vincoli idrogeologici ma hanno commissionato all’istituto IPROS di Padova l’elaborazione di un altro piano che individuasse con precisione le aree a rischio, svincolando quelle aree del territorio comunale che nella realtà non correvano il rischio di essere colpite dalla furia delle acque in caso di calamità naturale.

La natura ci ha dato ragione, mostrando come queste aree, vincolate nel Piano della Regione, non siano state minimamente colpite dall’alluvione dei giorni scorsi, alluvione che, oltretutto, è stata di portata inimmaginabile o comunque sia, mai vista nella nostra zona. Ecco è questo che ci preme sottolineare, per non far passare i nostri cittadini e la nostra amministrazione come cinici, superficiali e sconsiderati! Continua a leggere ‘Documento: Amministrazione Comunale di Terralba. Lettera aperta’

Appello dei comuni colpiti dall’alluvione “evitiamo di procurare panico inutile e dannoso”

(IlMinuto) – Cagliari, 21 novembre – Arriva dai comuni colpiti dall’alluvione di lunedì 19 un forte appello a non creare situazioni di allarme senza verificare le notizie che vengono diffuse principalmente tramite i social network : “se voi tutti, a partire da questo gruppo, volete essere di una qualche utilità PER FAVORE non mettetevi a fare il passaparola su facebook appena sentite una qualsiasi notizia – raccomanda Alessandro Cauli, consigliere del comune di Terralba -. Evitiamo di diffondere messaggi del tipo ‘si dice che…’. Ed evitiamo di procurare panico inutile e dannoso”. Il riferimento è a quanto accaduto nel corso della mattinata di ieri, durante la quale sono state diffuse notizie non verificate e poi smentite dall’emittente televisiva Videolina. “Le notizie ufficiali – prosegue Alessandro Cauli – vanno SEMPRE VERIFICATE DA CHI E’ SUL CAMPO, da agenti di pubblica sicurezza, vigili, forestale, sindaci, amministratori, ecc… Ci sono numeri di telefono e siti di informazione ufficiale. Queste notizie pertanto devono essere APPURATE chiamando i numeri messi a disposizione dagli organi istituzionali, con la raccomandazione di usarli SOLAMENTE (e di non intralciare il traffico telefonico) quando si è testimoni diretti di una notizia o si ha comunque una fonte certa”. Continua a leggere ‘Appello dei comuni colpiti dall’alluvione “evitiamo di procurare panico inutile e dannoso”’

Il Comitato S’arrieddu per Narbolia organizza: “Camminavamo sulla Terra – Lotta contro l’accaparramento delle terre”

(IlMinuto) – Cagliari, 21 novembre – E’ previsto per sabato 23 novembre 2013 l’appuntamento con “Camminavamo sulla Terra – Lotta contro l’accaparramento delle terre”. L’evento, organizzato dal Comitato “S’Arrieddu per Narbolia” con la collaborazione del “Centro Internazionale Crocevia” ed il sostegno di “Terra Gramsci” prenderà il via alle 18.00. La serata, che si svolgerà nel Centro Polifunzionale Centro Polifunzionale di piazza Segni a Nabolia, prevede la proiezione di alcuni documentari provenienti dal Festival delle Terre. Durante l’evento verrà presentato anche lo studio “Green Land Grabbing – Furtovoltaico e accaparramento di terre in Italia – Sardegna”. “La concentrazione e l’accaparramento di terre non avviene solo nei paesi in via di sviluppo – spiega Silvia Doneddu – questi due fenomeni si verificano oggi anche in Europa. Questo rapporto, – precisa – rivela uno scandalo tenuto segreto: solo 3% dei proprietari terrieri sono giunti a controllare la metà delle terre coltivabili. Continua a leggere ‘Il Comitato S’arrieddu per Narbolia organizza: “Camminavamo sulla Terra – Lotta contro l’accaparramento delle terre”’

A Cagliari e Sassari il corso “Dai metadati bibliografici ai Linked Data: un’introduzione”

(IlMinuto) – Cagliari, 21 novembre – Un seminario di aggiornamento professionale dal titolo “Dai metadati bibliografici ai Linked Data: un’introduzione”. Organizzato dalla Sezione Associazione Italiana Biblioteche Sardegna, il seminario prenderà il via a partire dalle 8.30 del 3 dicembre a Cagliari nella sala conferenze della Biblioteca regionale di viale Trieste, mentre il giorno successivo si terrà, mantenendo gli stessi orari, a Sassari, nella sala riunioni della Biblioteca Comunale di piazza Tola. Un seminario che sarà avrà per oggetto la relazione finale del Library Linked Data Incubator Group (LLD XG), che sostiene con forza la necessità che Musei, Archivi e Biblioteche, a partire dalle agenzie bibliografiche nazionali, rendano disponibili i loro dati nel web in una forma nuova, ovvero come linked data. Continua a leggere ‘A Cagliari e Sassari il corso “Dai metadati bibliografici ai Linked Data: un’introduzione”’

A Bono i funghi in mostra

(IlMinuto) – Cagliari, 21 novembre – Un’esposizione che avrà per protagonista i funghi. E’ l’evento che si terrà a Bono e che è stato organizzato dall’Agenzia Laore Sardegna con la collaborazione dell’amministrazione comunale, l’Istituto di istruzione superiore e il Corpo forestale e di vigilanza ambientale. La mostra, allestita nei locali dell’Istituto Fermi, verrà presentata durante un incontro previsto per venerdì 22, a partire dalle ore 10.00. Continua a leggere ‘A Bono i funghi in mostra’