> Lavoro: 11 incidenti mortali nel 2013. Quattro morti nella sola provincia di Oristano | ilMinuto

Lavoro: 11 incidenti mortali nel 2013. Quattro morti nella sola provincia di Oristano

(IlMinuto) – Cagliari, 11 dicembre – Sono state 11, fra gennaio e ottobre, le morti sul lavoro in Sardegna. E’ quanto si ricava dalla lettura del rapporto diffuso dall’Osservatorio sulla sicurezza sul lavoro “Vega Engineering”, con dati aggiornati al 31 ottobre 2013. Grave, in particolare, la situazione dell’oristanese, dove nei primi 10 mesi dell’anno sono state ben quattro le morti sul lavoro. La provincia di Oristano registra un’incidenza statistica (quattro morti su un totale di 55.413 occupati) elevatissima, che nello stato italiano (colonia sarda compresa) è seconda solamente a quella della provincia abruzzese di Chieti. Le altre province sarde – Nella stessa triste classifica per provincia (che, precisiamo, rapporta il numero di incidenti mortali sul lavoro al numero totale di occupati nel territorio provinciale) troviamo al 7° posto l’Ogliastra (un morto sul lavoro), al 48° Cagliari (quattro morti sul lavoro), al 57° Olbia-Tempio (un morto) al 93° Sassari (un morto). In coda alla classifica, al 103° posto (con neanche un morto sul lavoro al 31 ottobre) troviamo invece le province “più sicure”: Nuoro, Medio Campidano e Carbonia-Iglesias.

N.D.

Fotografia di antonino lombardo. Fonte Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Lavoro: 11 incidenti mortali nel 2013. Quattro morti nella sola provincia di Oristano”


I commenti sono chiusi.
Biàgios

Social

Facebook     Twitter     Feed RSS  

In primo piano

     

    mes'e paschixèdda: 2013
    L M M G C S D
    « tot   gen »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
    Formas
    S'Urtima nova