> San Sperate: appuntamento al Museo del Crudo con Dislocations 2014 | ilMinuto

San Sperate: appuntamento al Museo del Crudo con Dislocations 2014

(IlMinuto) – Cagliari, 21 marzo – A conclusione di 10 giorni di lavoro sul campo, otto artisti che hanno preso parte a Dislocations, il laboratorio finanziato dalla Commissione Europea per la Cultura e dalla Nordic Culture Point presenteranno i risultati della loro ricerca. L’appuntamento è per oggi alle 17.00 al Museo del Crudo di San Sperate. Dislocations 2014 è organizzato da Noarte Paese Museo con il Paidia Institutte di Colonia e appartiene al progetto Migrating Art Academies (MigAA), una piattaforma per l’insegnamento e la ricerca in campo artistico, orientata all’innovazione e allo scambio di esperienze tra paesi e contesti culturali e disciplinari diversi, un network di Università e associazioni culturali che attualmente coinvolge l’accademia d’arte di Vilnius (Lituania), l’associazione Lithuanian Interdisciplinary Artists’ Association (Lituania), Gigacircus Media Art Group (Francia), Top e.V. (Germania), Allenheads Contemporary Art (Gran Bretagna), Ptarmigan Tallinn (Estonia). Hanno partecipato a Dislocation2014: Günter Baumann (Germania), Audrius Mickevičius (Lituania),Nataša Sienčnik (Austria), Ivana Sidzimovska (Macedonia), Daniel Wolter (Germania), Tatiana Efrussi (Russia), Dina Boswank (Germania) e Gaile Pranckunaite (Lituania). Il gruppo di giovani artisti emergenti è stato guidato e coordinato dai docenti Thomas Hawranke, media artist e ricercatore e Susanna Schoenberg, media artist e filmmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “San Sperate: appuntamento al Museo del Crudo con Dislocations 2014”


I commenti sono chiusi.