> 2014 aprile 17 | ilMinuto

Archivio del giorno 17/04/2014

“Le passeggiate dell’inclusione”: abbattere l’emarginazione sociale che colpisce le persone con disagio psichico

(IlMinuto) – Cagliari, 17 aprile – Sono sei itinerari astratti, sei percorsi di riabilitazione mirati a favorire la socializzazione, l’integrazione e lo sviluppo di abilità professionali nelle persone con patologie psichiatriche. E’ questo l’obiettivo del progetto “Le passeggiate dell’inclusione”. Passeggiate immaginarie, percorsi di riabilitazione alla scoperta del mondo dell’artigianato, delle arti visive, dello sport, dei luoghi e delle relazioni interpersonali. Il tutto all’interno di esperimenti e linguaggi eterogenei. Promotore: il Centro di Salute mentale (Csm) di Ghilarza, che con la collaborazione della cooperativa sociale Digitabile ha dato vita a percorsi riabilitativi, che prevedono la frequenza di laboratori di ceramica, di fotografia e video, di una palestra. Continua a leggere ‘“Le passeggiate dell’inclusione”: abbattere l’emarginazione sociale che colpisce le persone con disagio psichico’

Lunis de Pasca in Sardigna: una tzucada a Pranu Muteddu

(IlMinuto) – Casteddu, 17 de abrile – Ite fàghere su lunis de Pasca imbeniente? Nois bos proponimus “una tzucada a unu cugione de paradisu”. Su logu est in Sardigna, e est a pagas deghinas de chilòmetros a tesu dae Casteddu, si narat Pranu Muteddu e est in su territòriu de Goni.

Partende dae Casteddu e sighende in s’istradone provintziale su biàgiu durat pagu prus de trinta minutos de màchina. Dae sa SS 131 si girat pro Senobrì a s’artesa de Muristenis ala Aristanis-Tàtari. Si girat a manu dereta e si faghet sa SS 128. Si colat a Senobrì e si pigat sa SP 23. S’àrea archeològica de Pranu Muteddu si podet bìere a manu manca a pagos chilòmetros de Goni.

Arribende dae nord (Terranoa, Tàtari, S’Alighera), imbetzes, si falat in sa SS 131, s’intrat a Seddori e dae in cue si sighint is indicos pro Futei. Dae in ie si sighit pro Segariu, Guasila, Ottacesus e Senobrì. A Senobrì andare deretos fintzas a sa pratza de sa crèsia, girare a manu manca e a pustis a manu dereta. Sighire is indicos pro Santu ‘Asili ‘e Monti e dae in ie sighire is indicos pro Goni e su Parcu de Pranu Mutteddu.

Pranu Muteddu est unu parcu chi, in prus de unu padente de chercos seculares, nche at unu giassu archeològicu de interessu mannu. Difatis, in s’àrea de su parcu, chi in totu est mannu prus o mancu 200 mìgia mq, ddoe at unu de is cumplessos monumentales prus de importu de sa preistòria sarda, chi est datadu a su tempus de su Neolìticu reghente (3200 – 2800 annos in antis de Cristos).

Sa presèntzia de unu nùmeru mannu de tumbas e menhir faghet pensare chi su giassu nche l’impreaiant pro is ritos religiosos chi pertocaiant a is antepassados mortos.

Pranu Muteddu est su logu in ue b’est su nùmeru prus artu de menhir chi si connoscat in Sardigna, prus o mancu sessanta. Continua a leggere ‘Lunis de Pasca in Sardigna: una tzucada a Pranu Muteddu’

Consiglio comunale Nuoro: No unanime al progetto della Gamesa. Devias FIU: “meglio tardi che mai!”

(IlMinuto) – Cagliari, 17 aprile – “Prima si sono mosse le popolazioni e il Fronte, che le ha sostenute. Dopo due mesi anche il comune di Nuoro è riuscito a dire no all’eolico”. E’ quanto afferma nel suo Profilo Twitter Pier Franco Devias. E’ infatti di ieri la tanto attesa delibera che boccia definitivamente il progetto della Gamesa, la multinazionale spagnola fermamente intenzionata a installare nove pale eoliche tra Nuoro e Orani. Continua a leggere ‘Consiglio comunale Nuoro: No unanime al progetto della Gamesa. Devias FIU: “meglio tardi che mai!”’