> Thiesi: “Sa Die de sa Patria Sarda” oggi “Sos indipendentistas pro sa limba sarda: propostas possibilidades, peleas” | ilMinuto

Thiesi: “Sa Die de sa Patria Sarda” oggi “Sos indipendentistas pro sa limba sarda: propostas possibilidades, peleas”

(IlMinuto) – Cagliari, 28 aprile – “Cando si tenet su entu est pretzisu entulare”. Si conclude oggi la tre giorni storica e di lotta “Sa Die de sa Patria Sarda”, che vede il paese di Thiesi come protagonista. A organizzare la manifestazione è stato come sempre il “Comitadu 28 de Abrile”, che anche quest’anno si è fatto promotore del recupero della memoria storica dei moti antifeudali del 1796. Due giorni intensi, quelli trascorsi nel paese simbolo della resistenza sarda, in cui sono state diverse le manifestazioni in programma: dall’estemporanea di muralisti e writers al concerto degli Tzocu, dal pranzo sociale a base di carne arrosto nella piazza del comune ai balli sardi e all’immancabile sorteggio per la lotteria “Una cuba pro sa Patria”. La manifestazione si chiude oggi, 28 aprile, calando il sipario in bellezza con una iniziativa sulla lingua. E’ infatti previsto, a partire dalle 17.00 nei locali della sala Sassu, l’incontro “Sos indipendentistas pro sa limba sarda: propostas possibilidades, peleas”. Un convegno-confronto che ha lo scopo di arrivare a una sintesi discutendo una proposta comune che rendere il bilinguismo in Sardegna una scelta concreta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Thiesi: “Sa Die de sa Patria Sarda” oggi “Sos indipendentistas pro sa limba sarda: propostas possibilidades, peleas””


I commenti sono chiusi.