> “Sfratto”, manifestazione Acam contro indifferenza del Comune Cagliari | ilMinuto

“Sfratto”, manifestazione Acam contro indifferenza del Comune Cagliari

(IlMinuto) – Cagliari, 27 maggio – E’ stata fissata per venerdì 30 maggio alle 17.30 la manifestazione di protesta “Sfratto” chiamata a Cagliari dall’associazione multiculturale Alfabeto del Mondo. “Mille voci per un solo grido”, si legge in una nota stampa diffusa dall’associazione, che sottolinea le ragioni del corteo nella “Libera protesta culturale contro uno sfratto ingiusto”. Nonostante l’ambizioso progetto “Cagliari capitale della cultura 2019″ l’amministrazione della prima città della Sardegna sgombera i locali a un’associazione come l’Acam, che ha come scopo quello di diffondere la cultura, e che lo fa attraverso l’apprendimento delle lingue a immigrati e persone svantaggiate, “perché l’integrazione – spiega l’Acam nella sua nota stampa – passa attraverso la comprensione di un linguaggio che è parola, accettazione e appartenenza”. Parliamo di un’organizzazione che da sempre è stata al servizio della comunità cagliaritana e che oggi si trova a scontrarsi, nonostante il lavoro svolto negli anni, contro l’indifferenza di un comune sordo alle istanze socioculturali portate avanti dalla stessa. E’ contro il distacco e la noncuranza palesata dal Comune che Alfabeto del Mondo invita tutti coloro che “si sentono cittadini di Cagliari e del mondo” a prender parte alla manifestazione di venerdì prossimo, ricordando che “in occasione dell’evento di protesta verranno distribuiti libri gratis, si terranno lezioni di giapponese e arabo e verrà presentato un musical interamente realizzato da tutti quelli che, dal 2008, gratuitamente impegnano il proprio tempo per regalare cultura”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a ““Sfratto”, manifestazione Acam contro indifferenza del Comune Cagliari”


I commenti sono chiusi.