> 17 « giugno « 2014 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 17/06/2014

Su Coordinamentu pro su sardu ufitziale: necessario non perdere il lavoro degli ultimi 10 anni

(IlMinuto) – Cagliari, 17 giugno – Si sono riuniti sabato scorso a Santa Giusta per discutere di politica linguistica, facendo emergere tutti i punti critici di cui al riguardo si sta facendo portatrice la Giunta Pigliaru a quasi cento giorni dal suo insediamento nel palazzo della RAS. Stiamo parlando de “Su Coordinamentu pro su sardu uftziale”, che ha riunito oltre 200 persone, le quali instancabilmente si sono confrontate sui temi della politica linguistica e del bilinguismo. I presenti hanno posto l’accento sull’importanza delle conquiste fatte negli ultimi dieci anni, sull’urgenza di stabilire una continuità e, soprattutto, sulla mancata stesura del Piano Triennale della lingua sarda. Continua a leggere ‘Su Coordinamentu pro su sardu ufitziale: necessario non perdere il lavoro degli ultimi 10 anni’

Mostre: a Sassari “senzaparole” l’arte di Genesio Pistidda

(IlMinuto) – Cagliari, 17 giugno – “Formata da 300 sagome di scarpe dall’intensa cromia verde smeraldo, la composizione, evocando i simboli stessi della violenza sulle donne, ne capovolge il carattere doloroso per trasformarlo in un vasto e trascinante percorso di riscatto e speranza. Recuperati dagli scarti di una fabbrica, i modelli si danno come orme frementi che si incamminano silenziosamente”. Continua a leggere ‘Mostre: a Sassari “senzaparole” l’arte di Genesio Pistidda’

Un’ìsula chi bolet connota: biàgiu a Còrsica

(IlMinuto) – Casteddu, su 17 de làmpadas – Sa de bator ìsulas prus mannas de su Mediterràneu, sa Còrsica, at unu territòriu galanu chi belle in totue costoit una natura vìrgine, e su de tres unu de custu est amparadu dae su Parcu Regionale.
Baddes fungudas inghiriadas dae padentes, montes artos e mannos, rios prenos de abba totu s’annu chi medas bortas falat a istrampu, costas incantadas in ue a borta a borta s’agatant plajas longas fatas de arena chi paret farina e pèntumas artas chi falant a mare. No est ispantu chi is gregos a cussa ìsula ddi naraiant “kallistè”, sa prus bella.

Sa Còrsica donat a is giòvanos biagiadores paritzas risorsas naturales e culturales.

Is tzitades istòricas comente Ajaccio, Bonifacio, Bastia, Corte, Calvi, mantenent sa memòria de is diversas dominatziones chi sunt coladas in cussa terra e costoint logos de una bellesa incantadora. Continua a leggere ‘Un’ìsula chi bolet connota: biàgiu a Còrsica’

Questa mattina sit-in Comitati per la Liberazione dall’Oppressione Militare

(IlMinuto) – Cagliari, 17 giugno – Oggi il il Consiglio regionale discute la mozione unitaria che impegna il governatore Pigliaru nella trattativa con lo Stato sul tema della militarizzazione della Sardegna in vista della Conferenza nazionale del 18 giugno a Roma. “Il Consiglio e il Governatore hanno finora ignorato le nostre richieste e proposte, pertanto presidieremo il palazzo per ribadire le inderogabili priorità”. E’ quanto affermano in una nota unitaria il Comitato sardo Gettiamo le Basi, il Comitato Amparu di Teulada, le Famiglie militari uccisi da tumore e il Comitato Su Sentidu di Decimomannu. Il sit in che si terrà di fronte al Consiglio regionale, in via Roma a Cagliari, prenderà il via a partire dalle 9.30. Sarà un incontro per la Liberazione dall’Oppressione Militare, per il Diritto di Uguaglianza tra cittadini e tra Regioni, per L’Equiparazione, per il Diritto alla Salute e alla Vita, per Fermare la Strage di Stato. Continua a leggere ‘Questa mattina sit-in Comitati per la Liberazione dall’Oppressione Militare’