> settembre « 2014 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio di settembre 2014

Campagna inquinamento: progetto nuovo inceneritore Tossilo

(IlMinuto) – Cagliari, 29 settembre – Il progetto per il nuovo inceneritore di Tossilo verrà presentato al pubblico in data 3 ottobre, ore 11:00, alle ex Caserme Mura, padiglione Filigosa di Macomer. Continua a leggere ‘Campagna inquinamento: progetto nuovo inceneritore Tossilo’

Documento: la lingua e la cultura sarda sotto attacco

(IlMinuto) – Cagliari, 25 settembre - L’attacco subito dal sito archeologico di Monti Prama a Cabras negli scorsi giorni è il simbolo di quali siano le priorità della Giunta Regionale e dell’assessore Firino. Un sito archeologico unico a livello mondiale, che continua a regalare meravigliose scoperte, è stato preso di mira facilmente dai tombaroli poichè sguarnito di sorveglianza, a causa della bassa entità del finanziamento allo scavo.Noi non crediamo che chi governa la Regione sia da ritenersi un incapace. Semplicemente tra le loro priorità non rientrano gli interessi del popolo sardo. La Giunta Regionale sta mostrando la faccia peggiore del colonialismo italiano in Sardegna, cancellando quanto di buono era stato fatto negli scorsi anni nel campo della politica linguistica.Ad oggi non è stato pubblicato il bando per finanziare i corsi di sardo nelle scuole e perciò temiamo che quest’anno l’insegnamento della nostra lingua sparisca da tutte le scuole sarde (lo scorso anno erano state oltre 300 le scuole a richiedere i fondi e 240 progetti erano stati finanziati); inoltre non c’è nessuna traccia del bando per i finanziamenti ai media e all’editoria in sardo e non esiste alcuna garanzia sul futuro dei servizi erogati dagli operatori linguistici nei comuni. La Giunta Regionale sbaglia se pensa che potrà portare avanti questo attacco contro la nostra lingua tra l’indifferenza generale, perchè i sardi non staranno a guardare. Continua a leggere ‘Documento: la lingua e la cultura sarda sotto attacco’

Lavoro, in Sardegna 55mila occupati in meno rispetto al II trimestre 2012

(IlMinuto) – Cagliari, 22 settembre – Nel secondo trimestre del 2014 “mancano all’appello circa 55mila posti di lavoro rispetto allo stesso semestre 2012″. E’ quanto si legge nella sintesi pubblicata sulla prima pagina del numero di agosto di “Congiuntura Lavoro Sardegna”, il periodico trimestrale curato dalla Agenzia regionale per il Lavoro.
Come ogni anno, i mesi da aprile a giugno – si legge nel rapporto – assicurano un “cospicuo numero di occasioni di lavoro garantito dal comparto turistico (commercio, alberghi e ristoranti), che ha mostrato, pertanto, segnali di tenuta rispetto agli anni precedenti. Tuttavia, i livelli di stock dell’occupazione raggiunti nel trimestre, non evidenziano segnali di inversione di tendenza rispetto alla crisi”. Continua a leggere ‘Lavoro, in Sardegna 55mila occupati in meno rispetto al II trimestre 2012′

SU CALENDÀRIU SARDU

Sa primu prentada est stètia in s’Otòngiu 1985, sa de tres in su 2012 impari a sa Carta giogràfiga in sardu e s’ùrtima est de custu Cabudanni 2014.

SU CALENDÀRIU SARDU

SPRICADURAS, CURRETZIONIS, ACIUNTAS, BOGADURAS, LINKS A S’ARRETZA, “EDITING” NOU E UNU PAGU DE LIBBURUGRAFIA

Po chini bolit fàiri unu Calendàriu nou po contu suu, allabit unas cantu ainas po trabballai prus mellus e prus de pressi de nosu e totu:

Duas annadas de giorronnalis sardus, nosu eus pigau su 1983 e su 1984, de “S’unioni sarda” e de sa “Noa sardìnnia”. Cunsillaus is annus 1981/82.

Giuanni Pàulu Caredha

Sagre e festas in Sardìnnia

Editzionis Della Torre. Axrolas 1990, Ginua.

Festas Sagras Fieras e Mercaus in Sardìnnia

Editzionis Sa libbureria de Demetra.

Arbili 1999. Verona.

Srabadori Pirisinu

1000 e prus Festas. Ghia agiorronnada a is festas e a is sagras de sa Sardìnnia

SUPERSTAR/EDES, forsis est bessiu no prus a trigadiu de su 1998 ca no tenit assentada sa data, Tàtari.

Ino Chisesi

Ditzionàriu Iconogràfigu de is Patronus e de is santus de sa Sardìnnia

Editzionis, S’Unioni Sarda 2004, Trentu.

Giuanni Pàulu Caredha

Is SAGRAS de sa SARDÌNNIA, intru a su sacru e profanu

D caraludelfino Edidori, Gennaxu 2010, Roma.

Po èssiri prus crarus a totus is chi s’ant a lìgiri

Is datas de sa Pasca manna chi torrant arrùiri che a custu Calendàriu, cuncodrau po sa primu bessida in su 30 de Martzu 1986, funt: una est stètia giai torrada a bessiri in su 1997, e is àteras ant a torrai in su 2059, in su 2081 e in su 2092. Continua a leggere ‘SU CALENDÀRIU SARDU’

Tempio Pausania: disagi sul fronte Abbanoa

(IlMinuto) – Cagliari, 18 settembre – I disagi a Tempio Pausania sul fronte Abbanoa sono divenuti oramai insostenibili. L’interruzione del servizio idrico in molte zone della città non viene più notificata in anticipo e i disagi sono sempre più frequenti e prolungati, coinvolgendo civili abitazioni e attività commerciali.

Il centro dell’Alta Gallura si trova di fronte ad una situazione a dir poco paradossale. Uno dei territori con maggiore abbondanza di acqua di tutta la Sardegna, situato ai piedi del Monte Limbara e con una diga di recente costruzione, Lu Pagghjolu, continua ad approvvigionarsi da Pattada. Continua a leggere ‘Tempio Pausania: disagi sul fronte Abbanoa’