> Tempio: Abbanoa colpisce ancora « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Tempio: Abbanoa colpisce ancora

(IlMinuto) – Cagliari, 9 ottobre – Proseguono i disagi a Tempio Pausania sul fronte Abbanoa. Sempre più prolungate e frequenti le interruzioni del servizio in numerose zone della città, in molti casi con pochissime ore di acqua al giorno.

Come noto da tempo il problema è sempre più complesso, anche a causa delle condizioni finanziarie di Abbanoa S.p.A. In alcuni incontri l’amministrazione tempiese ha fatto presente la questione anche infrastrutturale (il collegamento con la Diga di Lu Pagghjolu attualmente sotto la gestione ENAS) oltre all’aspetto più emergenziale di “un regime di disservizio” che – seppur inaspritosi negli ultimi sei mesi – si protrae complessivamente da almeno un anno e mezzo.

Si teme che per molto tempo ancora si possano fare i conti con questi disservizi legati ai datati impianti nella centrale di sollevamento che, in mancanza dell’utilizzo di Lu Pagghjolu, porta al di qua del Limbara l’acqua proveniente da Pattada.

In attesa di sviluppi sul fronte Abbanoa, dopo il ritiro dell’istanza di fallimento dello scorso luglio e le capitalizzazioni da parte della RAS e dei Comuni sardi, la situazione si fa via via più incerta per la situazione nella città di Tempio. La realizzazione del collegamento con l’invaso inutilizzato permetterebbe una risoluzione del problema, seppur con un certo lasso di tempo e impiego di risorse (5/6 milioni di euro) ma, non è pensabile che la situazione attuale in città sia sostenibile per mesi ancora, se non anni.

L.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Tempio: Abbanoa colpisce ancora”


I commenti sono chiusi.