> Meno laureati e più abbandoni per l’Università di Cagliari « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Meno laureati e più abbandoni per l’Università di Cagliari

(IlMinuto) – Cagliari, 22 maggio – Laureati in calo per l’Università di Cagliari. Secondo le statistiche pubblicate sul sito Unica.it, nel 2014 gli studenti arrivati al traguardo della laurea sono stati infatti 4.001, il 7% in meno rispetto al dato del 2013. Alla diminuzione del numero di lauree si affianca un altro dato negativo: la crescita degli abbandoni del corso di studi prescelto ad appena un anno dall’iscrizione. Per l’anno accademico 2013/14 la percentuale media di abbandono degli studi al primo anno è stata del 26,15 per cento: circa 1,5 punti in più rispetto all’anno accademico precedente.

La diminuzione dei laureati – Il calo più consistente si è registrato nella facoltà di Medicina, con una flessione delle lauree di circa il 15 per cento. La diminuzione ha riguardato anche i laureati in corso, passati dal 35 al 32 % del totale.

La crescita degli abbandoni – La percentuale maggiore di abbandoni al primo anno di iscrizione si concentra nelle lauree triennali e a ciclo unico, che hanno infatti registrato un tasso di abbandono del 28,75%. Nei corsi di laurea magistrale il tasso di abbandono è stato invece del 13% . Il poco invidiabile record di abbandoni al primo anno, quasi il 40%, spetta alla facoltà di Biologia e Farmacia.

N.D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Meno laureati e più abbandoni per l’Università di Cagliari”


I commenti sono chiusi.