> Arborea: Requiem per il Progetto Eleonora « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Arborea: Requiem per il Progetto Eleonora

(IlMinuto) – Cagliari, 5 ottobre – Il Tar Sardegna ha respinto il ricorso della Saras S.p.A circa la richiesta di annullamento sulla pronuncia del SAVI, il Servizio della sostenibilità ambientale della RAS, del 9 settembre 2014. Come noto, il Progetto Eleonora è finalizzato all’estrazione di gas metano nel comune di Arborea, inizialmente tramite una società del gruppo Saras – Sargas S.r.l. – costituita ad hoc a capitale sociale minimo, ma attualmente fuori dal progetto. Il SAVI, rendendo così superflue le numerose e puntuali osservazioni di comitati e associazioni in lotta da anni contro il progetto estrattivo, aveva dichiarato “improcedibile” la VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) in base ai netti contrasti del progetto con Ppr e Puc.Oggi la bocciatura del Tar al ricorso presentato dalla Saras S.p.A. potrebbe porre la parola fine alla speculazione energetica dei Moratti nell’Oristanese, anche se la società milanese potrà ancora ricorrere al Consiglio di Stato. Entusiasmo da parte di tutta la comunità di Arborea, del suo sindaco Manuela Pintus, tra le fondatrici nel 2011 del comitato No al Progetto Eleonora, e dal GrIG – Gruppo di Intervento Giuridico ONLUS -, presieduto da Stefano Deliperi, il quale ha espresso forte soddisfazione per la sentenza del Tar e ribadito la vicinanza alla comunità e al “No al Progetto Eleonora”, con cui ha collaborato con profitto nel corso di questi anni.

L.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Arborea: Requiem per il Progetto Eleonora”


I commenti sono chiusi.
Biàgios

Social

Facebook     Twitter     Feed RSS  

In primo piano

 

ottobre: 2015
L M M G V S D
« set   nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Formas
S'Urtima nova