> A Serdiana “Sleghiamoli subito!”: film, libri e dibattito sull’inciviltà della contenzione | ilMinuto

A Serdiana “Sleghiamoli subito!”: film, libri e dibattito sull’inciviltà della contenzione

(IlMinuto) – Cagliari, 12 marzo – “Sleghiamoli subito!”. E’ questo il titolo dell’incontro pubblico in programma oggi a Serdiana, alle ore 17:00 nei locali della Comunità La Collina, in località S’Otta. Un momento di confronto sul tema della contenzione in ambito medico-assistenziale, pratica talvolta mortale che nonostante la chiusura dei manicomi si rivela un problema quanto mai attuale. L’evento è organizzato dall’associazione Malik all’interno della settima edizione de “I libri aiutano a leggere il mondo”, in collaborazione con varie realtà associative impegnate sul tema della privazione della dignità umana, tra cui l’Unione nazionale delle associazioni per la salute mentale (UNASAM) e l’Associazione Sarda per l’Attuazione della Riforma Psichiatrica (ASARP).

Si inizia con la proiezione del film “87 ore”, regia di Costanza Quatriglio, che racconta e indaga sulle ultime ore di Franco Mastrogiovanni, maestro di cinquantotto anni, deceduto dopo quattro giorni di contenzione nel servizio psichiatrico di Valla della Lucania nell’estate del 2009. Stessa sorte toccata nel 2006 a Giuseppe Casu, di Quartu Sant’Elena, nel servizio psichiatrico dell’ospedale “Santissima Trinità”.A seguire la presentazione del libro “E tu slegalo subito”, di Giovanna De Giudice, e il dibattito coordinato da Roberto Loddo, Presidente della conferenza regionale volontariato e giustizia della Sardegna. Interverranno nel confronto: Luigi Manconi, Presidente della Commissione diritti umani del Senato; don Ettore Cannavera, fondatore della Comunità La Collina; Giovanna Del Giudice, Presidentessa della conferenza permanente salute mentale nel mondo F. Basaglia; Valentina Calderone, direttrice dell’associazione A Buon Diritto; Natascia Casu, figlia di Giuseppe Casu e rappresentante del comitato Verità e Giustizia per Giuseppe Casu e Gisella Trincas, Presidentessa UNASAM, l’unione nazionale delle associazioni per la salute mentale.

L.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “A Serdiana “Sleghiamoli subito!”: film, libri e dibattito sull’inciviltà della contenzione”


I commenti sono chiusi.
Biàgios

Social

Facebook     Twitter     Feed RSS  

In primo piano

 

marzo: 2016
L M M G V S D
« feb   apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Formas
S'Urtima nova