> ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio dell'argomento ''

La Sardegna che sprofonda, povertà relativa al 15,1 per cento (+5,4 dal 2003)

(IlMinuto) – Cagliari, 23 dicembre – La povertà relativa in Sardegna continua a crescere anno dopo anno, con una percentuale che dal 2003 al 2014 aumenta dal 9,7 al 15,1 per cento (+5,4 punti). È quanto rivelano i dati Istat pubblicati on line da Sardegna Statistiche. Queste cifre, non certo sorprendenti, collocano la colonia sarda oltre cinque punti più in alto nella classifica della povertà rispetto alla media delle regioni dello stato italiano (10,1%).

Ma che cos’è la povertà relativa? “E’ – spiega Sardegna Statistiche – l’incidenza delle famiglie con spesa media mensile per consumi pari o al di sotto della soglie di povertà relativa sul totale delle famiglie residenti”. Questa soglia si calcola sulla base della spesa familiare rilevata dall’indagine annuale sui consumi. Continua a leggere ‘La Sardegna che sprofonda, povertà relativa al 15,1 per cento (+5,4 dal 2003)’

Con Khorakhané: “La diaspora e le colonizzazioni greche in Sardegna”

(IlMinuto) – Cagliari, 19 febbraio – “La diaspora greca in Sardegna”. E’ questo il tema del sesto appuntamento di “Storia e storie dell’insediamento” organizzato dall’associazione Khorakhané e previsto per sabato 23 febbraio alle 18.15 nel salone Montegranatico di Nuraminis. A trattare l’argomento saranno Stefano Pira e Giampaolo Salice, dell’Università di Cagliari. I due studiosi illustreranno al pubblico i risultati delle recenti ricerche condotte sul caso del paese sardo di Montresta, comune nei pressi di Bosa fondato nella metà del Settecento da una comunità di famiglie greche provenienti dalla Corsica e da Minorca. Continua a leggere ‘Con Khorakhané: “La diaspora e le colonizzazioni greche in Sardegna”’

Disarmiamoli: “A Sant’Antioco radar israeliano per bloccare sbarchi immigrati”

(IlMinuto) – Cagliari, 23 febbraio – C’è anche la Sardegna, con l’isola di Sant’Antioco, nella rete di cinque radar israeliani piazzati per contrastare gli sbarchi di immigrati. Lo rende noto con un comunicato stampa Antonello Tiddia della rete Disarmiamoli. “Anche se il Comando generale della Guardia di finanza mantiene il riserbo sulle località prescelte per installare i cinque radar a microonde – si legge nel comunicato – tre di esse sono note. Si tratta di Gagliano del Capo (Lecce), Siracusa e dell’isola di Sant’Antioco in Sardegna”.  Continua a leggere ‘Disarmiamoli: “A Sant’Antioco radar israeliano per bloccare sbarchi immigrati”’

Biàgios

Social

Facebook     Twitter     Feed RSS  

In primo piano

 

ottobre: 2019
L M M G V S D
« apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Formas
S'Urtima nova