> ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio dell'argomento ''

Mama de sa vida

Tue mi dais tottu, abba e bentos,
sole caente, nottes isteddadas,
sa luna prena
pro sighire su caminu chen’iscuru.
Tue mi dais tottu, frittu e nie,
neula, astragu, lentore,
s’arcu ‘e chelu in beranu,
arveschidas de ispera.
Tue mi dais tottu, mar’e montes,
baddes birdes surcadas dae rios,
nuscos, colores, meravitzas,
andalas de amore e poesia.
Tue mi dais tottu, perdonu,
piedade, atzudu,
donzi orta, cando ti chirco, lu faghes chin durtzura,
incantu, teneresa chena fine.
Tue mi dais tottu, donzi die,
ma ieo, nessi narami, ieo, ite ti poto dare?
Fortzis dubbios, peleas, amargura
o cussa tristesa chi sempes mi sighid’iffattu?

M’intendo fizu ingratu, non so dignu,
ma tue, chin manos caentes,
abbratzami galu, si potes,
Mama de sa vida.

Sebastiano Mario Fiori Continua a leggere ‘Mama de sa vida’

Santa Teresa di Gallura: XXII premio “Lungòni” per poesia in lingua gallurese e corsa

(IlMinuto) – Cagliari, 29 settembre – Lo storico premio di poesia gallurese e corsa “Lungòni” (toponimo originario di Santa Teresa di Gallura) giunge quest’anno alla XXII° edizione. Il bando, uscito nei giorni scorsi, prevede per il concorso un argomento libero e testi con lunghezza massima di 40 righe. Gli elaborati – rigorosamente inediti – verranno iscritti in una doppia sezione, gallurese e corsa, senza distinzione alcuna tra opere redatte in rima o meno. Oltretutto, sia per il Gallurese che per il Corso, verrà prevista una sottosezione alternativa a quella dedicata agli adulti che accoglierà i lavori di poeti giovani e giovanissimi (dagli 8 ai 18 anni).

La sezione adulti prevede un premio con riconoscimento in denaro per quattro opere, mentre la sezione dedicata ai giovani premierà con queste queste modalità unicamente il vincitore e riserverà al II° e III° classificato una premiazione con degli oggetti.

Inoltre, il concorso prevede ulteriori riconoscimenti di rilievo. Per la sezione gallurese ci sono in palio diverse targhe: “Lu Cumuni di Lungòni”, “Gianni Filigheddu”, “Andrea Quiliquini” e “Giulio Cossu”. Per la sezione corsa, la targa in premio è invece intitolata a “Jean Baptiste Stromboni”. Continua a leggere ‘Santa Teresa di Gallura: XXII premio “Lungòni” per poesia in lingua gallurese e corsa’

Poesia, musica e immagini a Sassari con “Abà! …Lampi di Majakovski”

(IlMinuto) – Cagliari, 22 febbraio – “Abà! …Lampi di Majakovski” è lo spettacolo di musica che sarà presentato oggi alle 20.30 in via Frigaglia n.5 a Sassari, nei locali del Circolo Culturale Enogastronomico “il Vecchio Mulino”. Un evento dal titolo accattivante per la produzione di “Hanife Ana teatro jazz”, che – si legge in una nota stampa – “mischia composizione istantanea musicale, proiezioni e poesia”. Abà è un progetto musicale di area jazz, presentato per la prima volta nell’aprile del 2012 al Teatro Garau di Oristano, e che oggi come allora mira ad evocare paesaggi sonori trattando in maniera creativa diversi materiali. Protagonisti assoluti dello spettacolo saranno Alessandro Cau (percussioni, oggetti), Gianfranco Fedele (pianoforte, live electronics) e la voce narrante di Savina Dolores Massa. Continua a leggere ‘Poesia, musica e immagini a Sassari con “Abà! …Lampi di Majakovski”’

Al Villaggio dei Pescatori di Cagliari Andrea Meloni con “Ad ora incerta”

(IlMinuto) – Cagliari, 28 settembre – E’ fissato per oggi alle 20.30 nei locali della sala parrocchiale Nostra Signora di Fatima, nel Villaggio dei Pescatori di Cagliari, l’appuntamento con “Ad ora incerta”, un reading scritto e interpretato da Andrea Meloni, attore e regista della Compagnia d’Arte Circo Calumet che da anni collabora con il Teatro Alkestis. Scopo del reading – si legge in una nota stampa – è “raggiungere, riempire e nutrire l’anima del pubblico attraverso la poesia”. Continua a leggere ‘Al Villaggio dei Pescatori di Cagliari Andrea Meloni con “Ad ora incerta”’

CANZONE PRO S’ARRIEDDU ‘E NARBOLIA

Sa fine ‘e freazzu b’ ìada un’ isbirru

in d’onnia intrada a perras de manzanu;

firmande in grundu cun su frenu a manu

in nue ‘ pruìne n’des caladu Ischirru;

in su lentòre de su primu ‘eranu

mezzos e camios firmàus in s’atru chirru,

e sa campagna a canta e Narbolia

si prene de battalla e polizia.

Continua a leggere ‘CANZONE PRO S’ARRIEDDU ‘E NARBOLIA’

Biàgios

Social

Facebook     Twitter     Feed RSS  

In primo piano

 

settembre: 2018
L M M G V S D
« apr    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Formas
S'Urtima nova