> Cultura « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio della categoria ''

Pagina 3 di 445

Oristano: Dromos Festival alla XVIII edizione con “Il segno di Eva”

(IlMinuto) – Cagliari, 10 luglio -Diciotto candeline per Dromos. Dal 1° al 15 agosto ritorna infatti nell’Oristanese il festival organizzato dall’omonima associazione culturale. Dromos Festival si riconferma così uno degli appuntamenti di primo piano della programmazione estiva in Sardegna. Il titolo – “Il segno di Eva” – suggerisce che l’edizione 2016 getterà uno sguardo sull’universo femminile e il suo contributo al mondo dell’arte e della creatività, in particolare a quello musicale, senza peraltro trascurare, come sempre, le arti visive e gli altri linguaggi. Continua a leggere ‘Oristano: Dromos Festival alla XVIII edizione con “Il segno di Eva”’

Braccia restituite all’agricoltura, ovvero la guerriglia dei pomodori

(IlMinuto) – Casteddu, 30 de su mesi de làmpadas – Su prof. Francu De Fabiis e sa prof.ssa Antonedha Piras s’ant ghiau a sa scrubeta de is nòminis de is spètzias chi eus postu in s’Ortu-Giardinu. Passillendi in sa memòria de is costumàntzias, cannoscèntzias e cumpetènzias de su cannotu, eus atobiau no sceti matas, ma fintzas mineralis, materialis èdilis, s’istòria de sa Sardìnnia, e is colunizadoris. Eus torrau a scubèrriri cannoscèntzias antigas, ollus sentzialis e nuscus, coxina e mestieris.

Unas cantu spètzias chi nci funt in su giardinu nostru

Nòminis in itallianu

Elicriso

Nòmini scientìfigu latinu

Helichrysum italicum; Helichrysum saxatile Moris

Nòminis in lìngua sarda

Uscratina (Nùgoro)

Bruschiadinu (Scalebranu)

Buredha (Gadhura)

Frore de Santa Maria (Logudoru)

Ziza de Maria (Ollollai)

Archimissa (Orune)

Simu (Aritzo) Continua a leggere ‘Braccia restituite all’agricoltura, ovvero la guerriglia dei pomodori’

A Luras le manifestazioni culturali di giugno e luglio 2016: Su Tzilleri e Rock in Bidda

(IlMinuto) – Cagliari, 18 giugno – L’associazione culturale Custessora è protagonista della programmazione estiva lurese con due appuntamenti: il Rock In Bidda e Su Tzilleri. Quest’ultimo si colloca nell’ambito della manifestazione storica ed eno-gastronomica “Domos Abbeltas”, che il prossimo 18-19 giugno giungerà alla sua IV edizione.

Per due giorni, l’associazione Custessora aprirà le porte di Su Tzilleri, una delle Domos che nelle scorse edizioni ha visto una forte partecipazione da parte del pubblico, in linea con le oltre 10.000 presenze complessive della manifestazione lurese. Anche per il 2016 l’associazione si è impegnata in concorsi fotografici, video-proiezioni, presentazione di libri. Immancabili anche le esibizioni del coro “Su Bubugnulu” e del gruppo folk di Luras, oltre alle degustazioni di vini dei produttori locali. Tra i diversi appuntamenti, da segnalare nella serata di domenica, a partire dalle ore 22:00, l’esibizione sul tetto de Su Tzilleri di The Wookies Rock’ n’ Roll Trio, gruppo sassarese dalle sonorità rock stile anni ’50 e ’60.

Asso nella manica dell’associazione lurese sarà l’organizzazione del Rock In Bidda, giunto ormai alla V edizione e in programma per sabato 2 Luglio a partire dalle ore 20:00 nel piazzale esterno al Palasport di Luras. Continua a leggere ‘A Luras le manifestazioni culturali di giugno e luglio 2016: Su Tzilleri e Rock in Bidda’

Tempio Pausania: appuntamento con la V edizione di Stazzi e Cussògghj

(IlMinuto) – Cagliari, 8 giugno – Tempio Pausania ospiterà l’ottavo appuntamento della V edizione di Stazzi e Cussògghj – Primavera in Gallura, manifestazione di carattere storico ed enogastronomico che punta alla riscoperta di segni e testimonianze del passato gallurese nel tentativo di capitalizzare in modo sostenibile gli imponenti flussi turistici che animano la Gallura. Il tutto stimolando nelle nuove generazioni la conoscenza della propria storia, lingua, tradizioni popolari e produttive.

Dopo l’appuntamento aggese della scorsa settimana e in contemporanea con la tappa prevista a Loiri Porto San Paolo, sabato 11 e domenica 12 giugno sarà la volta di Tempio con il consueto tema “Civiltà contadina e antichi mestieri”. La cittadina gallurese ospiterà l’atteso evento di rievocazione storica organizzato dall’Associazione Stazzi e Cussògghj di Aggius (segreteria organizzativa), il Comune e la Ass. Tur. Pro Loco di Tempio Pausania, l’Unione dei Comuni Alta Gallura, l’Agenzia Forestas e la Regione Autonoma della Sardegna. Continua a leggere ‘Tempio Pausania: appuntamento con la V edizione di Stazzi e Cussògghj’

Pàginis de Istoria sarda in su lìbburu de scola in Cuartu

Sa crubeca de su libburu adotau in unus cantu cursus de su “Primu Levi” de Pitz’e Serra in Cuartu

Elianora de Arbarre, sa màgini de su mitu ma frassa, a pag. 154

Elianora de Arbaree, sa bera, in s’arcu triunfali de sa crèsia palatina de Santu Baìngiu Murriali

Casteddu, 4 de su mesi de làmpadas – Totu est cumentzau candu in s’Annu scolàstigu 2014/15, deu intzaras fuemu in sa III Ap de sa Scola nosta, emu bistu custu lìbburu de Istòria, antzis emu lìgiu aintru de custu lìbburu, de sa pàgini 152 a sa 155, su capìdulu “Sa Sardìnnia de is Giudicaus”, in sa setzioni de “Istòria locali”.

Ma fuedhendi de sa Cadalònnia e de su paba Bonifàtziu VIII -cudhu chi, mancai no fessit giai mortu, cun d-una trassa Danti si fait sciri chi dh’at a pònniri in in s’Inferru- e de Gìnua e de Pisa no seu fuedhendi, meda meda, de Istòria locali, ma de s’Istòria internatzionali de intzaras.

Seu abarrau spantau e prexau meda, apu lìgiu totu in d-unu sùspidu custas cuàturu paginedhas cun cuàturu màginis de sa Sardìnnia de intzaras: is cuàturu Logus cun sa carta de sa Lìngua sarda e de is dialetus cosa sua; su castedhu de sa Marmidha in su cùcuru de Is Pratzas e una màgini de una pintura de Elianora, ma no sa bera, Juyghissa de Arbaree, Contissa de Gocìani e Biscontissa de Basso, cumenti est scritu in sa Carta de Logu etotu.

Stravanau meda e de no pàrriri berus. Is Scientis de su “Primu Levi” de Pitz’e Serra de Cuartu, no depint abetai de andai a s’ Unibersidadi castedhàja, cumenti apu dèpiu fàiri deu etotu, po sciri calancuna cosa de s’Istòria de sa Sardìnnia.

Apu fuedhau cun su Prèsidi e is Professoris de is nois Classis III de su triènniu ecunòmigu, turìstigu e tennològigu de s’Institudu e in donniuna Classi eus tentu duas oras de Istòria Giuicali. Eus inghitzau de is primus novas apitzus de sa Sardìnnia e de su de IX sègulus fintzas a su XV de sègulus, in 1420, cun s’acabbu “De Jure” de su Logu Arbarikesu cun s’atòbiu de is “Cortes” cadelanas. Continua a leggere ‘Pàginis de Istoria sarda in su lìbburu de scola in Cuartu’

Biàgios

Social

Facebook     Twitter     Feed RSS  

In primo piano

 

dicembre: 2019
L M M G V S D
« apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Formas
S'Urtima nova