> Economia | ilMinuto

Archivio della categoria 'Economia'

La Sardegna che sprofonda, povertà relativa al 15,1 per cento (+5,4 dal 2003)

(IlMinuto) – Cagliari, 23 dicembre – La povertà relativa in Sardegna continua a crescere anno dopo anno, con una percentuale che dal 2003 al 2014 aumenta dal 9,7 al 15,1 per cento (+5,4 punti). È quanto rivelano i dati Istat pubblicati on line da Sardegna Statistiche. Queste cifre, non certo sorprendenti, collocano la colonia sarda oltre cinque punti più in alto nella classifica della povertà rispetto alla media delle regioni dello stato italiano (10,1%).

Ma che cos’è la povertà relativa? “E’ – spiega Sardegna Statistiche – l’incidenza delle famiglie con spesa media mensile per consumi pari o al di sotto della soglie di povertà relativa sul totale delle famiglie residenti”. Questa soglia si calcola sulla base della spesa familiare rilevata dall’indagine annuale sui consumi. Continua a leggere ‘La Sardegna che sprofonda, povertà relativa al 15,1 per cento (+5,4 dal 2003)’

In sa bidha de is Moratti. Sarrocu-Itàlia de Giòrgiu Meletti

IN SA BIDHA DE IS MORATTI. SARROCU-ITÀLLIA, UN’ISTÒRIA DE NORMALIDADI DE SU CAPITALISMU COLUNIALI

de Giòrgiu Meletti, Editzionis Craraslìteras, Cabudanni 2010, Milanu

Innoi in custas pàginis si spricat mellus sa “perfomance”.

Pàgini 136

“Bandat de sei ca su graiori, de sa morti ndr, de is tres trabballadoris sardus in su mercau de is noas est cudhu chi est. Fessint stètius disterraus extracumunidàrius, sa noa fiat stètia prus spedhiosa, prus guvernàbbili, ndi podiat fintzas bessiri unu cumbidu in d-unu «talk show» in primu meria. Ma is sardus…
Sa Cgil, chi costumàt a ndi bogai cumunicaus de prenta fintzas po si fàiri sciri de s’atòbiu de su «leader» cosa sua a su programu de telebisioni “Ballarò” no smusciat.
Est totu sa Cgil natzionalli chi no smùsciat: no unu cumunicau, unu telegramu, unu mesu fuedhu po is tres mortus de Sarrocu. In custu citiri si ligit totu sa debbilesa de su sindicau itallianu”.

Continua a leggere ‘In sa bidha de is Moratti. Sarrocu-Itàlia de Giòrgiu Meletti’

“Binu Week”: Un mondo di-vino

(IlMinuto) – Cagliari, 10 dicembre – Un concorso giunto ormai alla sua III edizione e dedicato ai vini di qualità. E’ il Binu Week, che si terrà a Nuoro dal 19 al 21 dicembre prossimo.

Quella nuorese si presenta come una tre giorni dedicata non solo al mondo enologico, ma ricca di piacevoli intrattenimenti all’insegna della qualità, dell’alta cucina, della musica, del teatro e di tanto altro ancora. Continua a leggere ‘“Binu Week”: Un mondo di-vino’

Il Carignano del Sulcis negli Usa al fianco di Aie

(IlMinuto) – Cagliari, 9 dicembre – Destinazione big spender USA per il Carignano del Sulcis che dall’8 al 10 dicembre vola a Boston e Chicago per una nuova tappa del progetto di promozione ‘Carignano in the World’ al fianco di Aie (Associazione Italiana Export).

Due gli appuntamenti riservati a giornalisti, blogger, distributori e opinion leader americani del settore per scoprire, attraverso un percorso guidato di abbinamenti cibo-vino, i cinque prodotti di punta del Consorzio.

Si è partiti lunedì 8 dicembre dalla Boston Symphony Hall con gli abbinamenti presentati dall’editor di The Tasting Panel Magazine e SOMMjournal, David Ransom, per proseguire mercoledì 10 dicembre all’Eataly’s Baffo Restaurant con il lunch guidato dal wine writer Tom Hyland. Continua a leggere ‘Il Carignano del Sulcis negli Usa al fianco di Aie’

Sondaggio Bankitalia: l’industria sarda è sempre più debole, ma l’agro-alimentare non sta dietro agli ordini.

(IlMinuto) – Cagliari, 9 dicembre – In Sardegna l’industria continua a indebolirsi, ma cresce la domanda dei prodotti dell’agro-alimentare, comparto industriale che riuscirebbe soddisfare le richieste solo facendo ricorso alle scorte accumulate nei magazzini negli anni precedenti.

E’ quanto afferma “L’Economia della Sardegna“, l’aggiornamento congiunturale pubblicato a fine novembre dalla Banca d’Italia, sulla base di un sondaggio compiuto sulle imprese industriali sarde con almeno 20 addetti. Continua a leggere ‘Sondaggio Bankitalia: l’industria sarda è sempre più debole, ma l’agro-alimentare non sta dietro agli ordini.’