> Politica « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio della categoria ''

A foras is basis de sa Sardigna: sàbudu 25 de gennàrgiu manifestada in Casteddu

Casteddu 25 de gennàrgiu 2020 -  Cun sa punna de arremaciai sa solidariedadi sua a is populatzionis giagaradas, po arremacia sa frimada subitana de is operatzionis militaris bòfias de is istadus de sa Nato, po arremaciai sa leada luegu de is trupas de is territòrius iscoraus de sa gherra e po sa reconversioni de s’ispesa militari in ispesa sotziali, s’Assemblea Sarda Contra a sa Gherra  at aprontau po cras, sàbudu 25 de su mesi de gennàrgiu, una manifestada in Casteddu. Continua a leggere ‘A foras is basis de sa Sardigna: sàbudu 25 de gennàrgiu manifestada in Casteddu’

CPR de Macumère: una tzerachia noa de s’Istadu italianu

Casteddu, 21 gennàrgiu – Su “Presidio Piazzale Trento” de Casteddu arremaciat sa contrariedadi sua a s’aberta de su CPR de Macumère. Su CPR – si ligit in d-una nota – est unu modellu de aboliri: apètigat a is diritus umanus de is presoneris, est una tzerachia noa de s’Istadu italianu in  nd’unu territòriu economicamenti impoberau. Po su “Presidio, difatis, no est sa solutzioni a sa chistioni de s’imigratzioni.

Su “Presidio – sighit sa nota – chi pigat parti a sa “Campagna LasciateCIEntrare” – est contràriu a s’aberta de su CPR de Macumère e de calisisiat istrutura de custu tipu in dógnia logu”. Continua a leggere ‘CPR de Macumère: una tzerachia noa de s’Istadu italianu’

I Pastori in piazza a Cagliari il 31 ottobre

(IlMinuto) – Cagliari, 25 ottobre – “Il giorno martedi 31 Ottobre il Movimento Pastori Sardi organizza a Cagliari una manifestazione con corteo per chiedere alla politica regionale chiarimenti in merito alla legge 20/17 riguardante il settore ovi-caprino e sulla declaratoria ministeriale riguardante tutti i comparti agricoli regionali”. Con queste parole firmate Felice Floris e indirizzate al presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau, il Movimento Pastori Sardi annuncia il ritorno in piazza a Cagliari per la fine del mese. Continua a leggere ‘I Pastori in piazza a Cagliari il 31 ottobre’

Continua la lotta del Movimento Pastori Sardi: a settembre nuovo appuntamento a Cagliari

(IlMinuto) – Cagliari, 10 agosto – “Aspettateci nei porti e negli aeroporti. Ci vedrete presto!” Non si ferma la lotta del Movimento Pastori Sardi. Mps ha infatti annunciato un nuovo appuntamento di “battaglia” a Cagliari per la prima settimana di settembre, dopo la manifestazione di inizio agosto in via Roma, di fronte a un Consiglio regionale “recintato” dalle transenne.

“Il Movimento Pastori Sardi – si legge in una nota pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale di Mps – pur dichiarandosi soddisfatto di quanto accaduto al termine della manifestazione del 2 agosto, con la presenza in piazza del Presidente Pigliaru che promette pubblicamente di impegnarsi nella ricerca di 35milioni di euro necessari alla sopravvivenza di greggi e aziende, si sente meno soddisfatto davanti alle continue esternazioni di un partito che definisce ‘trasversale’. Continua a leggere ‘Continua la lotta del Movimento Pastori Sardi: a settembre nuovo appuntamento a Cagliari’

“Palestina in Sardegna”, al Lazzaretto di Cagliari la manifestazione dedicata ai prigionieri politici

(IlMinuto) – Cagliari, 11 luglio  – Si terrà al Lazzaretto di Cagliari, dal 14 al 16 luglio, la seconda edizione della manifestazione culturale legata alla tradizione palestinese organizzata dall’Associazione Amicizia Sardegna Palestina.  Temi della seconda edizione di “Palestina in Sardegna” saranno la solidarietà ai prigionieri politici palestinesi e il ricordo dell’aggressione israeliana alla Striscia di Gaza del luglio/agosto 2014. L’iniziativa – a ingresso gratuito – si articolerà attraverso una ricca proposta di iniziative che toccheranno varie forme d’arte,  musica, danza, arti visive, recitazione, per mostrare al pubblico alcuni aspetti che caratterizzano la tradizione del popolo palestinese. Ma obiettivo della manifestazione sarà anche informare e far conoscere gli avvenimenti storico-politici attuali e passati  della  Palestina Occupata.Il progetto – Il ricavato sarà devoluto al progetto “Handala va a scuola” con il quale  l’Associazione finanzia da diversi anni  la costruzione di strutture, l’acquisto di libri e materiale didattico per favorire l’istruzione di bambini e adolescenti nei Territori Occupati, nella Striscia di Gaza e nei campi profughi palestinesi. Continua a leggere ‘“Palestina in Sardegna”, al Lazzaretto di Cagliari la manifestazione dedicata ai prigionieri politici’