“Ci vuole un nuovo Piano di Rinascita della Sardegna”, venerdì lo sciopero generale di Cgil, Cisl e Uil

8 Novembre 2011
Image
cgil-215x300.jpg
(IlMinuto) – Cagliari, 8 novembre – Denunciare “l’iniquità della politica economica e finanziaria del Governo nazionale e l’ineguadezza della Giunta regionale”. Con questi obiettivi Cgil, Cisl e Uil scenderanno in piazza a Cagliari venerdì 11 novembre in occasione dello sciopero generale della Sardegna. Il corteo partirà alle 9.00 in piazza Giovanni XXIII e si concluderà in piazza Jenne. Per uscire dalla crisi le tre organizzazioni sindacali propongono “un nuovo grande Piano di Rinascita della Sardegna, che sia fondato su un vero programma straordinario per il lavoro, soprattutto dei giovani e delle donne”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA