Scuola: Cobas in piazza a Cagliari il 17 novembre

14 Novembre 2011
Image
cobas.jpg
(IlMinuto) – Cagliari, 14 novembre – “La crisi va pagata da chi l’ha provocata e da chi si arrichisce”. Con queste parole i Cobas scuola della Sardegna confermano lo sciopero - organizzato insieme col sindacato Cub - e le manifestazioni in programma per il 17 novembre, giornata mondiale di lotta degli studenti. “Il centrosinistra – sottolineano i Cobas in una nota - non voleva cacciare Berlusconi per impedirne le politiche antisociali, ma casomai per accelerarle e intensificarle. Le due coalizioni voteranno insieme la libertà di licenziamento, il trasferimento forzato di dipendenti pubblici, l’annullamento dei contratti nazionali, il peggioramento ulteriore delle pensioni”. A Cagliari il corteo Cobas partirà alle 9.30 da piazza Garibaldi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA